Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Il mare e la magģa dell'Argentario
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Il giramondo -> Turismo, Arte e tradizioni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: Mar Lug 15, 13:22:06  Il mare e la magģa dell'Argentario
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  nuvolotta

Site Admin


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Etą: 58
Registrato: 01/12/05 18:04
Messaggi: 37815
nuvolotta is offline 




Sito web: http://www.nuvolotta.a...


NULL

Il mare e la magģa dell'Argentario

Il mare e la magģa dell'Argentario
Il promontorio emerge dal mare come un'
immensa montagna, sommersa per metą
dalle acque.

Un tempo isola, oggi č legata alla ter-
raferma da due lingue di terra: i tom-
boli della Giannella e della Feniglia.

Il nome Argentario deriva dal latino
"Argentarii" soprannome della ricca fa-
miglia di banchieri romani Enobarbi-Do-
mizi che aveva il dominio dell'isola.


orto Santo Stefano č il centro princi-
pale dell'Argentario. Il paese nasce
tra il XV e il XVI secolo dall'incontro
di pescatori elbani e liguri.

Gli Spagnoli nel XVII secolo ne fanno
uno dei capisaldi difensivi dello Sta-
to dei Presidi per poi passare ai Fran-
cesi, che lo cederanno al Granducato di
Toscana fino all'unitą d'Italia.

Il paese digrada fino al mare, qui si
passeggia per il Lungomare dei Naviga-
tori, disegnato da Giugiaro nel 1983.
Le barche sono ormeggiate nella baia
mentre in alto domina la Fortezza

Dalla piazza si puņ salire verso la
Fortezza che oggi ospita il museo dei
Maestri d'Ascia e la Mostra permanente
sulle memorie sommerse.

L'anima del paese č il suo porto. Pas-
seggiando per il Molo Garibaldi incon-
triamo pescatori che aggiustano le reti
o che preparano i gozzi per la battuta
di pesca. In porto č possibile comprare
il pesce freschissimo che arriva con i
pescherecci all'alba.

Imperdibili le spiagge e le calette na-
scoste dell'Argentario. Tra le tante
segnaliamo Cala Grande e Cala del Gesso
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: Mar Lug 15, 13:22:06 Adv
Messaggio
  Adv









Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Turismo, Arte e tradizioni

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Puoi segnalare post ai moderatori in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Agire


Amici...di... topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield