Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Alla conquista di Marte
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Archivio
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: Ven Lug 29, 20:42:48  Alla conquista di Marte
Descrizione: Un progetto per vivere sul pianeta rosso
Rispondi citando
Messaggio
  nuvolotta

Site Admin


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 01/12/05 18:04
Messaggi: 37945
nuvolotta is offline 




Sito web: http://www.nuvolotta.a...


NULL

Alla conquista di Marte Un progetto per vivere sul pianeta rosso
Utilizzare gli elementi presenti nel suolo di Marte, della Luna o di un asteroide per fabbricare ''mattoni'' per costruire strutture abitabili e nuove tecnologie per ottenere dall'atmosfera e dal suolo (questa volta solo di Marte) tutti gli elementi indispensabili alla sopravvivenza dell'uomo, dall'aria al cibo: sono i due brevetti italiani depositati oggi e che guardano al futuro dell'esplorazione spaziale.

I brevetti sono entrambi il risultato del progetto Cosmic, il primo progetto italiano finanziato dall'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) con 500.000 euro nel settore dell'esplorazione spaziale umana, ha detto il responsabile del progetto Giacomo Cao, del dipartimento di Ingegneria chimica dell'università di Cagliari, presentando i brevetti a Roma in una conferenza stampa organizzata presso la Federazione Nazionale della Stampa Italiana (Fnsi).

Obiettivo del primo brevetto, depositato da università di Cagliari e Asi, ''è costruire sul posto strutture capaci di proteggere gli astronauti da meteoriti e raggi cosmici e di offrire loro un ambiente in cui vivere e lavorare'', ha spiegato Cao. Il primo passo consisterà nel portare su Marte, ma anche sulla Luna o su un asteroide, pannelli solari e impianti per estrarre dal suolo gli elementi utili a costruire veri e propri ''mattoni'' da assemblare per costruire strutture abitabili.

Il secondo brevetto, depositato da università di Cagliari, Asi e Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna (Csr4), riguarda invece soltanto l'esplorazione di Marte: prevede, ha spiegato Cao, lo sfruttamento dell'atmosfera e del suolo di Marte per produrre tutto ciò che è indispensabile alla sopravvivenza degli astronauti (dall'aria all'acqua potabile, ad alghe destinate al nutrimento) e alle loro attività (strutture abitabili, impianti per produrre propellenti e fertilizzanti).
_________________
Una morbida nuvolotta.... di zucchero filato alla fragola e limone
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: Ven Lug 29, 20:42:48 Adv
Messaggio
  Adv









Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Archivio

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Agire


Amici...di... topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield