Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

CLIMA SEMPRE PIÙ UMIDO, ECCO GLI EFFETTI
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Archivio
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: Lun Feb 25, 12:17:54  CLIMA SEMPRE PIÙ UMIDO, ECCO GLI EFFETTI
Descrizione: Lavoratori del futuro, sudati e improduttivi entro il 2200
Rispondi citando
Messaggio
  nuvolotta

Site Admin


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 01/12/05 18:04
Messaggi: 37856
nuvolotta is offline 




Sito web: http://www.nuvolotta.a...


NULL

Lavoratori del futuro, sudati e improduttivi Entro il 2200 il 40% in meno di efficienza
I lavoratori del futuro saranno sudati e improduttivi. Entro il 2200, infatti, l'efficienza lavorativa potrebbe subire un drastico calo, fino addirittura al 40%, a causa del continuo aumento dell'umidita' associato al riscaldamento globale, che portera' citta' come Washington e New York a essere piu' bollenti dell'attuale Bahrain. A dipingere questo scenario e' uno studio del National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) pubblicato su Nature Climate Change.

I ricercatori statunitensi sono riusciti a elaborare un modello che mette in relazione le condizioni climatiche sempre piu' tropicali con l'efficienza delle attivita' umane. Un aspetto fondamentale del riscaldamento globale causato dai gas serra e' infatti l'aumento dell'umidita', che nei mesi di maggiore stress termico pone forti limitazioni alle attivita' umane. Per valutare l'impatto di questo fenomeno, i ricercatori del Noaa hanno combinato i dati sull'umidita' atmosferica raccolti in passato con le linee guida usate in campo militare e industriale per definire i limiti entro i quali e' possibile operare in sicurezza in condizioni di stress termico.

Dall'elaborazione dei dati e' emerso che negli ultimi decenni lo stress termico ambientale ha fatto calare al 90% l'efficienza lavorativa nei mesi piu' bollenti, e secondo le previsioni ci sara' un'ulteriore riduzione fino all'80% entro il 2050. Considerando lo scenario piu' drammatico per quanto riguarda le emissioni future di anidride carbonica (co2), l'efficienza lavorativa potrebbe addirittura scendere al di sotto del 40% entro il 2200. Le popolazioni che oggi vivono nelle fasce tropicali e alle latitudini intermedie sarebbero quelle piu' colpite. I ricercatori portano ad esempio la regione a est delle montagne rocciose negli stati uniti, affermando che lo stress termico qui potrebbe raggiungere livelli che oggi sono tipici delle regioni piu' calde del pianeta: citta' come Washington e New York potrebbero infatti superare i livelli di stress termico raggiunti oggi in Bahrain nel golfo persico. I ricercatori sottolineano pero' come queste previsioni siano da prendere con le molle, perche' non tengono conto di diverse variabili come il futuro andamento dell'economia, le possibili variazioni della crescita e della distribuzione della popolazione e le innovazioni tecnologiche e scientifiche.
_________________
Una morbida nuvolotta.... di zucchero filato alla fragola e limone
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: Lun Feb 25, 12:17:54 Adv
Messaggio
  Adv









Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Archivio

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Agire


Amici...di... topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield