Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Per rivederti ancora di Jojo Moyes
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Oltrelibro
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: Ven Mag 12, 04:19:42  Per rivederti ancora di Jojo Moyes
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  nuvolotta

Site Admin


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 56
Registrato: 01/12/05 18:04
Messaggi: 33898
nuvolotta is offline 




Sito web: http://www.nuvolotta.a...


NULL

Per rivederti ancora di Jojo Moyes

Descrizione

Sydney, 1946. Oltre 650 mogli sono pronte a salpare verso l’Inghilterra, per raggiungere i soldati che hanno sposato in tempo di guerra. Al posto della nave di lusso su cui credono di imbarcarsi trovano però la HMS Victoria: una portaerei carica di uomini.

Inizia così il viaggio che viaggio che fra dubbi, sospiri e ripensamenti, cambierà per sempre le loro vite... talvolta in modo del tutto imprevisto.

Vecchi amori e antiche promesse diventano ricordi sbiaditi, mentre la tensione fra mogli e mariti lontani dà adito a qualche ripensamento. Cuori in tumulto che si uniscono al coro silenzioso delle onde.

Nel 1946 la Royal Navy iniziò l’ultima fase del trasporto delle spose di guerra, donne e ragazze che avevano sposato soldati britannici in servizio all’estero. La maggior parte di loro furono imbarcate su navi per il trasporto delle truppe o su transatlantici assegnati specificamente a quel compito. Il 2 luglio 1946, 655 spose di guerra australiane salparono per un viaggio unico: avrebbero raggiunto i loro mariti a bordo della portaerei HMS Victorious.
Insieme a loro c’erano più di 1100 uomini – e 19 aerei – per una traversata che durò quasi sei settimane. La sposa più giovane aveva quindici anni. Almeno una rimase vedova prima di arrivare a destinazione. Mia nonna, Betty McKee, fu tra le fortunate e vide ripagata la sua fede.
Questo romanzo, ispirato a quella traversata, è dedicato a lei e a tutte le spose tanto coraggiose da confidare in un futuro incerto dall’altra parte del mondo.
Jojo Moyes

luglio 2004

N.B. Tutte le citazioni in esergo sono testimonianza di reali esperienze delle spose di guerra o di chi ha servito sulla Victorious.
_________________
Una morbida nuvolotta.... di zucchero filato alla fragola e limone
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: Ven Mag 12, 04:19:42 Adv
Messaggio
  Adv









Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Oltrelibro

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Puoi segnalare post ai moderatori in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Agire


Amici...di... topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield