Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

L'intervista: Andrea Nardinocchi
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Radio musica e dintorni
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: Lun Nov 20, 03:15:03  L'intervista: Andrea Nardinocchi
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  nuvolotta

Site Admin


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 01/12/05 18:04
Messaggi: 37845
nuvolotta is offline 




Sito web: http://www.nuvolotta.a...


NULL

L'intervista: Andrea Nardinocchi

È un cantautore dalla voce ricca di riferimenti alla black music, Andrea Nardinocchi, 26 anni, bolognese, un talento soul che canta brani che compone e suona da solo, con l’utilizzo della tecnologia, che gli permette di trasformare in poco tempo il suo universo interiore in ballate intimiste. “Un posto per me”, il suo disco d’esordio è un piccolo capolavoro.

Quali sono i cd che più hai ascoltato durante la lavorazione del disco?
Mi hanno accompagnato le atmosfere romantiche di “Grace” di Tim Buckley. Quel disco mi ha fatto scoprire un orizzonte sentimentale che non conoscevo, i miei ascolti erano quasi esclusivamente concentrati sulla black music. E, a proposito di musica nera, continuo ad amare Michael Jackson, c’è una ricchezza sonora, nel suo lavoro, che per me, è fonte continua di stupore. Mi ha suggestionato, e nel mio disco ci sono molte tracce di questo, John Legend. Il suo primo album “Get Lifted”, in particolare, è un esempio di come rendere attuale il passato suonando ritmi contemporanei.

E i libri?
Sono un lettore che cerca di trovare nei libri risposte, indicazioni che possano aiutarmi a crescere. Un testo che ha accompagnato la mia adolescenza e che rileggo regolarmente è “Siddharta” di Herman Hesse, perché quel cammino verso la conoscenza è anche il mio. Inizialmente pensavo che l’unica maniera per fare musica passasse per l’isolamento. Adesso, finalmente, sono invece pienamente nel mondo, come racconto nel disco. E di questo percorso fanno parte due recenti letture, “La danza della realtà”, di Alejandro Jodorowsky e “Frammenti di un insegnamento sconosciuto”, di Peter D. Ouspensky, dedicato al pensiero del mistico Gurdjieff.

Vai al cinema?
Sì, e mi piace vedere i film di successo, le produzioni che uniscono l’efficacia della storia alla ricerca tecnologica. Dai film di Batman a “Madagascar 3”, che non è solo un film di animazione per bambini, ma una pellicola che impressiona per la perfezione, che rende davvero credibili, come se facessero parte di questo mondo, i personaggi. Ho visto finalmente, lo cercavo da tempo, “Old Boy” del regista Park Chan-wook, che Tarantino considera uno dei migliori in circolazione. Un meraviglioso esempio di avventura e azione travolgenti.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Una morbida nuvolotta.... di zucchero filato alla fragola e limone
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: Lun Nov 20, 03:15:03 Adv
Messaggio
  Adv









Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Radio musica e dintorni

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Agire


Amici...di... topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield