Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

Fagioli del purgatorio di Gradoli
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Alla scoperta di...
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 02:37:45  Fagioli del purgatorio di Gradoli
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  nuvolotta

Site Admin


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
EtÓ: 58
Registrato: 01/12/05 18:04
Messaggi: 37856
nuvolotta is offline 




Sito web: http://www.nuvolotta.a...


NULL

Fagioli del purgatorio di Gradoli

Il fagiolo del Purgatorio di Gradoli Ŕ
un legume prodotto nel territorio del-
l'Alta Tuscia, particolarmente nei
comuni di Gradoli, Acquapendente, e
Onano.

Quella che si coltiva nella suddetta
area Ŕ una varietÓ che si pu˛ definire
ormai locale perchÚ coltivata da seco-
li. Il nome Ŕ dovuto al pranzo che fin
dal '600 viene organizzato il giorno di
Mercoledý delle Ceneri ed Ŕ appunto
definito "Pranzo del Purgatorio", nel
quale si serve questo ottimo fagiolo.



Si tratta di un ecotipo locale, ricon-
ducibile alla varietÓ "tondino" colti-
vata su terreni vulcanici di collina,
freschi e sciolti, poco calcarei in un
microclima temperato. Il fagiolo Ŕ ton-
deggiante, piccolo e bianco lucido, dal
sapore delicato e dalla buccia sottile.

Le aziende che lo coltivano secondo le
modalitÓ dettate dalla ComunitÓ montana
Alta Tuscia, lo seminano e lo lavorano
ancora prevalentemente a mano.


Il miglior modo per assaporarli Ŕ quel-
lo di prepararli come da tradizione del
Pranzo del Purgatorio: lessati e
conditi con olio extravergine d'oliva
della Tuscia, sale, pepe e cipolla
fresca di San Lorenzo a fettine.

Gradevoli, delicati, ma di gusto defi-
nito e digeribili sono adatti tanto
alle classiche zuppe e minestre, quanto
ad essere serviti come contorni di
carni o pesci di lago.
_________________
Una morbida nuvolotta.... di zucchero filato alla fragola e limone
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: Dom Mar 10, 02:37:45 Adv
Messaggio
  Adv









Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Alla scoperta di...

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Puoi segnalare post ai moderatori in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Agire


Amici...di... topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB ę 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield