Back to the index page  
  FAQ   Cerca   Lista degli utenti   Gruppi utenti   Calendario   Registrati   Pannello Utente   Messaggi Privati   Login 
  »Portale  »Blog  »Album  »Guestbook  »FlashChat  »Statistiche  »Links
 »Downloads  »Commenti karma  »TopList  »Topics recenti  »Vota Forum

La finestra sulla vita
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Penne da favola
  PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
 
 MessaggioInviato: Ven Nov 07, 07:04:59  La finestra sulla vita
Descrizione:
Rispondi citando
Messaggio
  nuvolotta

Site Admin


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
EtÓ: 58
Registrato: 01/12/05 18:04
Messaggi: 37810
nuvolotta is offline 




Sito web: http://www.nuvolotta.a...


NULL

La finestra sulla vita
Sono una mantovana doc, ma ora mi trovo in terra bresciana, da 16 anni, per ragioni familiari. Negli ultimi dieci anni mi sono ammalata seriamente e, dall'anno scorso, per mia volontÓ, vivo in una Casa di Riposo. Quando m'affaccio alla finestra mi dico: ora il mio mondo Ŕ qui...
di Nonnafra

racconti dalla gazzetta di mantova


La finestra sulla vita
Sono una mantovana doc, ma ora mi trovo in terra bresciana, da 16 anni, per ragioni familiari.
Negli ultimi dieci anni mi sono ammalata seriamente e, dall'anno scorso, per mia volontÓ, vivo in una Casa di Riposo. Quando m'affaccio alla finestra mi dico: ora il mio mondo Ŕ qui, racchiuso in questo breve spazio, fin dove i miei occhi possono vedere. Siamo in tanti, tra carrozzelle, stampelle, ecc. La mattina, dopo la doccia, mi vesto e, tempo e salute permettendo, col carrello che mi sostiene gambe e schiena, faccio una bella passeggiata lungo i giardini.

Sono una nonna di 82 anni e tra artrosi, cuore disastrato, tumore e cose varie, mi rendo abbastanza autosufficiente, e questo mi consola un po'. Una mattina, verso le sei, volli affacciarmi per vedere com'era il tempo, e rimasi stupefatta. Un cielo coperto di nuvole blu, e al di sopra di esse un bagliore tenue, mentre da est si disegnava una vela.

Sembrava un mare rovesciato che mi metteva timore. Di fronte a questa bellezza incredibile ho capito il messaggio di Dio, della Sua vicinanza, che donava alla mia solitudine il conforto di chi mi ha dimenticato: Lui mi avrebbe vegliata. Non avevo pi¨ parole se non quelle spontanee della preghiera. La commozione mi velava gli occhi. Ma come avrebbe fatto un pittore ad offrire un quadro simile?

Le nuvole blu al mattino sono una raritÓ, non era l'aurora boreale, ma una fiabesca visione Divina. Ho pensato a colui che mi ha lasciata tanto tempo fa, che vorrei avere accanto a me, per condividere i miei pensieri, le mie emozioni e le inquietudini che trafiggono l'anima. La notte poi ho davanti un piccolo monte dove una torre con l'orologio si alza sulla cima, la Chiesa della Madonna del Castello in stile barocco e un alto campanile che svetta nel cielo, e tutto ci˛ illuminato come in pieno giorno.
Ecco, ho scritto ci˛ che ho visto e sentito e questo Ŕ ci˛ che mi basta nella vita.
_________________
Una morbida nuvolotta.... di zucchero filato alla fragola e limone
Profilo Messaggio privato HomePage
 
 MessaggioInviato: Ven Nov 07, 07:04:59 Adv
Messaggio
  Adv









Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum » Penne da favola

Pagina 1 di 1
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Mostra prima i messaggi di:

  

Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Puoi segnalare post ai moderatori in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Agire


Amici...di... topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB ę 2003 - 2009
Macinscott 2 by Scott Stubblefield